ブログ

E se hai più tempo da perdere del solito, potresti considerare di usarlo per scoprire nuovi preferiti di bellezza, come questo siero anti-età Lancome che migliaia di acquirenti di Nordstrom adorano.

Ma alcune donne sembrano avere un problema di lievito che richiede alcuni passaggi extra. L’eccesso di calore e umidità laggiù creano un ambiente ospitale per il lievito, da qui il vecchio consiglio di indossare indumenti larghi e biancheria intima in tessuto traspirante, come il cotone, e di cambiare il costume da bagno o gli indumenti bagnati da ginnastica il più presto possibile. Evita le creme spermicide (se le usi in aggiunta ai preservativi per il controllo delle nascite) e tamponi o tamponi profumati.

I prodotti chimici in questi prodotti possono liberare l’equilibrio del pH naturale della vagina, il che può aiutare a moltiplicare il lievito. Probabilmente non può far male provare quei nuovi tamponi e cuscinetti che promettono di aiutare a “riequilibrare” il pH vaginale, ma sanno che non ci sono molte prove scientifiche del loro funzionamento.

I recensori di Nordstrom giurano su questo siero più venduto per la pelle più giovane Non c’è tempo come il presente per perfezionare la routine della cura della pelle a casa. Di Maya Gandara Ogni prodotto che proponiamo è stato selezionato e recensito in modo indipendente dal nostro team editoriale.

Se effettui un acquisto utilizzando i link inclusi, potremmo guadagnare commissioni. Pubblicità Salva Pin FB ellissi Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa messaggio Se la tua solita routine quotidiana è stata interrotta dalla nuova pandemia di coronavirus, potresti rivolgerti al tuo regime di cura della pelle come un modo per rimanere a terra mentre trascorri del tempo a casa.

E se hai più tempo da perdere del solito, potresti considerare di usarlo per scoprire nuovi preferiti di bellezza, come questo siero anti-età Lancome che migliaia di acquirenti di Nordstrom adorano. Affermando di darti una pelle più liscia e luminosa in appena 7 giorni, il siero Lancôme Advanced Génfique ha raccolto oltre 2.500 recensioni a cinque stelle.

Uno dei prodotti più venduti di Lancôme, il siero ad azione rapida lavora per ripristinare la pelle dall’aspetto giovane migliorando la consistenza della pelle, le linee sottili, le rughe e la perdita di elasticità. Con un uso coerente due volte al giorno, può lasciare una pelle ringiovanita e più luminosa.

Zoom immagine Nordstrom Per acquistare: Lancôme Advanced Génfique Serum, da $ 78; nordstrom.com Dotato di una formula a base di prebiotici, il prodotto è anche super idratante e lavora per rafforzare la barriera idratante della pelle, che accelera il recupero della superficie e rinvigorisce la morbidezza e la compattezza. Il siero Lancôme Advanced Génfique funziona su tutti i tipi di pelle, da oleoso a secco, e viene fornito con un pratico contagocce autocaricante, assicurando di applicare la giusta quantità durante ogni applicazione.

E mentre il siero è più costoso di altre opzioni sul mercato – a partire da $ 78 per una bottiglia da 1 oncia – gli acquirenti sono convinti che la potente formula anti-invecchiamento ne valga la pena. Ha raccolto recensioni brillanti su Internet da migliaia di fan, ma soprattutto gli acquirenti di Nordstrom hanno dimostrato quanto siano dedicati a mantenere il siero nei loro regimi.

CORRELATO: Questa crema da notte Cerave promette di contrastare le rughe e aumentare l’idratazione mentre dormi “Ho 47 anni e non appena ho iniziato a usarlo, mi è stato detto ‘quanto sono giovane’. Fa brillare la mia pelle ed è un prodotto che NON esaurirò MAI. Risultati incredibili “, ha scritto un utente, mentre un altro ha dichiarato:” Ancora una volta Lancome ha creato un prodotto con pura perfezione.

Adoro questo prodotto. Soffro di follicolite, quindi c’è stata molta usura sulla mia pelle e devo dire che questo prodotto mi fa sembrare più bello che mai. ” Se sei stato alla ricerca di un nuovo Santo Graal per la cura della pelle anti-invecchiamento, lascia che questo sia un segno che è tempo di salire sul carro del siero Lancôme Advanced Génfique.

Iscriviti alla nostra newsletter di Health Shopping per ottenere la tua dose giornaliera di terapia al dettaglio con grandi offerte selezionate dai nostri redattori – direttamente nella tua casella di posta. Cos’è il dolcificante alla frutta di Monaco ed è un’opzione salutare?

Scopri di più sull’estratto di frutta di Monaco, il dolcificante ipocalorico che in realtà è più dolce dello zucchero. Di Anthea Levi, 11 aprile 2018 Ogni prodotto che proponiamo è stato selezionato e recensito in modo indipendente dal nostro team editoriale.

Se effettui un acquisto utilizzando i link inclusi, potremmo guadagnare commissioni. Pubblicità Salva Pin FB ellissi Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa messaggio Probabilmente conosci molto bene Stevia, il popolare sostituto dello zucchero derivato dalla pianta di Stevia. ma che dire dell’estratto di frutta di Monaco, un altro dolcificante senza calorie che è diventato di tendenza tra i mangiatori attenti alla salute negli ultimi anni?

Secondo la FDA, l’estratto di frutto di monaco può avere un sapore fino a 250 volte più dolce dello zucchero da tavola standard, grazie ai composti chimici chiamati mogrosidi, che conferiscono al frutto la sua caratteristica dolcezza. Ma da dove viene la frutta del monaco, e questo dolcificante è davvero buono per te? Abbiamo contattato un nutrizionista per i fatti.

CORRELATO: Cos’è il miele di Manuka e perché è così buono per te? Benefici dell’estratto di frutto di monaco L’estratto di frutto di monaco proviene da frutti di monaco, o luo han guo, un frutto simile a un melone che cresce su una vite ed è originario di parti della Cina e della Thailandia. “Il dolcificante viene prodotto spremendo la frutta e trasformandola in una forma cristallina”, spiega Frances Largeman-Roth, RDN, esperta di nutrizione con sede a New York City e autrice di Eating in Color. (Anche l’estratto di frutto di Monaco viene trasformato in un liquido.) Con zero calorie, l’estratto approvato dalla FDA non aumenta i livelli di zucchero nel sangue come fa lo zucchero da tavola standard.

Questo lo rende un’ottima alternativa per i diabetici, secondo Largeman-Roth. CORRELATO: Ecco cosa devi sapere sulla soda dietetica e sulla perdita di peso Svantaggi dell’estratto di frutta del monaco L’estratto di frutta del monaco può essere considerato “naturale”, ma ciò non significa che sia non trattato o puro al 100%. “La frutta del monaco viene spesso combinata con altri dolcificanti o con zucchero e melassa”, osserva Largeman-Roth.

Il problema? Se combinato con lo zucchero, non è più privo di calorie. Tuttavia, combinare l’estratto di frutto di monaco con un altro dolcificante non nutritivo (in altre parole, a zero calorie), come il popolare alcol eritritolo, non è l’ideale. “L’eritritolo può causare problemi gastrointestinali come gas e diarrea, in particolare tra le persone con IBS”, afferma Largeman-Roth.

CORRELATI: Questi alimenti “sani” hanno molto più zucchero di quanto pensiate La ricerca suggerisce anche che i dolcificanti alimentari e bevande possono effettivamente intensificare le voglie di zucchero, non soddisfarle. “La mia filosofia generale sugli edulcoranti è che gli americani sono abituati a cose che hanno un sapore incredibilmente dolce, quindi metto in guardia contro l’uso eccessivo di dolcificanti artificiali e derivati ​​naturalmente ma privi di calorie che possono avere un sapore centinaia di volte più dolce dello zucchero”, afferma Largeman-Roth. CORRELATO: 5 dolcificanti completamente naturali che sono (in qualche modo) più sani dello zucchero Dove acquistare l’estratto di frutta di Monaco L’estratto di frutta di Monaco è disponibile nei negozi al dettaglio e online.

Per un dolcificante di monkfruit Lakanto scontato, visita il sito Web di Thrive Market ($ 6; thrivemarket.com). Monk Fruit in the Raw è disponibile su Walmart ($ 7; walmart.com) e Amazon ($ 7; amazon.com). CORRELATO: Stai mangiando troppo zucchero?

Come usare l’estratto di frutto di monaco Come altri dolcificanti, l’estratto di frutto di monaco può essere aggiunto a cibi o bevande per migliorare la dolcezza senza calorie in eccesso. Assicurati di usarlo con parsimonia. “Puoi aggiungere l’estratto di frutta di monaco a bevande, farina d’avena, prodotti da forno e altre cose che vorresti assaggiare più dolce”, afferma Largeman-Roth. “Ricorda solo che devi usare solo una piccola quantità perché ha un sapore molto più dolce dello zucchero.” Pronto a perdere lo zucchero aggiunto?

Iscriviti alla nostra sfida di disintossicazione dallo zucchero di 14 giorni! Perché una donna con diabete di tipo 2 usa una pompa per insulina 29 febbraio 2016 Pubblicità Salva Ellissi Pin FB Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa Zoom immagine Le pompe regolano finemente l’insulina in base alle esigenze del tuo corpo, ma possono richiedere molti aggiustamenti. (ISTOCKPHOTO) Le pompe sintonizzano finemente l’insulina in base alle esigenze del tuo corpo, ma possono richiedere molti aggiustamenti. (ISTOCKPHOTO) Le pompe di insulina vengono utilizzate più spesso dalle persone con diabete di tipo 1, a causa del loro più complicato regime di iniezione di insulina.

Solo il 5% delle oltre 5.000 persone che sono membri di insulin-pumpers.org, una comunità online per persone interessate alla terapia con microinfusore, ha il tipo 2. Quindi la pompa è una buona opzione per i pazienti di tipo 2? Sì, se richiedono più iniezioni giornaliere di insulina e non si preoccupano di programmare e indossare la pompa ogni giorno. “Volevo la mia libertà” Jan Chait, uno scrittore freelance di 59 anni di Terre Haute, in India, era solito prendere l’NPH (un’insulina ad azione intermedia) e l’insulina regolare, ma tutto l’orologio era un freno. “Volevo solo la mia libertà”, dice.

Ecco perché nove anni fa è passata a una pompa per insulina. Fa parte di una percentuale relativamente piccola di persone con diabete di tipo 2 che usano questo dispositivo per la somministrazione di insulina. Chait trova la pompa facile da usare. “Li conoscevo perché avevo diversi amici che avevano delle pompe e parlavano sempre di quanto fosse meraviglioso, la flessibilità, intendo la massima flessibilità.

È quasi come non avere più il diabete “, dice.” Non del tutto, ma quasi, perché puoi impostare i tassi basali sui cicli naturali del tuo corpo. “Ad esempio, alcune persone richiedono meno insulina durante la notte; Chait, tuttavia, ha bisogno di più Maggiori informazioni sull’uso di pompe per insulina e diabete di tipo 29 Fattori che influenzano il funzionamento dell’insulina Buone notizie sulle insuline migliorate di oggi Considerare i pro e i contro Ancora, ci sono molti pro e contro da considerare.

I vantaggi includono l’eliminazione di molte iniezioni individuali, il miglioramento dell’emoglobina A1C e la somministrazione di insulina in modo più accurato. D’altra parte, alcune persone potrebbero trovare fastidioso essere collegati a una macchina per la maggior parte del tempo. E potresti aver bisogno di un po ‘di allenamento prima di essere pronto a volare da solo.

Inoltre, i membri dell’elenco su insulin-pumpers.org testano la glicemia 7,2 volte al giorno, in media. Chait ha appreso per la prima volta le corde della programmazione della pompa, come l’impostazione delle frequenze basali, presso il Indiana University Medical Center di Indianapolis. Dopo alcuni anni che utilizzava la pompa, aveva bisogno di un aggiustamento del dosaggio.

Per chiedere aiuto, ha viaggiato a Salinas, in California, nella primavera del 2003 per vedere un dietista / educatore certificato del diabete presso il Centro di assistenza per il diabete, specializzato in cure ambulatoriali per il diabete, istruzione e ricerca. È tornata per aggiustare nuovamente il dosaggio nel 2004. “Mi ci è voluto un po ‘di tempo per capire come impostare il mio ritmo perché sono uno scrittore, non un matematico”, dice.

Abbiamo provato la nuova birra artigianale di Lululemon ed ecco cosa abbiamo pensato In uno stratagemma per “colmare il divario birra-yoga”, Lululemon Athletica offre una birra di marca in alcuni negozi di liquori chiamati Curiosity Lager. Ecco che sapore ha.

Di Jacqueline Andriakos, 14 agosto 2015 Ogni prodotto che proponiamo è stato selezionato e rivisto in modo indipendente dal nostro team editoriale. Se effettui un acquisto utilizzando i link inclusi, potremmo guadagnare commissioni.

Pubblicità Salva Pin FB ellissi Altro Tweet Mail Email iphone Invia SMS Stampa messaggio Zoom dell’immagine Saluti Lululemon, yogi! In uno stratagemma per colmare il “divario birra-yoga”, Lululemon Athletica offre una birra di marca in alcuni negozi di liquori chiamati Curiosity Lager.

Dall’etichetta di abbigliamento sportivo che ti ha portato pantaloni “antischiacciamento”, la birra artigianale arriva appena in tempo per brindare alla mezza maratona SeaWheeze sponsorizzata dalla compagnia che si terrà sabato a Stanley Park a Vancouver. Si sono uniti al canadese il birrificio Stanley Park Brewing per la produzione della schiuma, che ha un contenuto alcolico del 4,6% e presenta luppolo di chinook e lemondrop, sul sito web dell’azienda. Un portavoce di Lululemon ha recentemente affermato che si trattava di uno https://harmoniqhealth.com/it/chocolate-slim/ stratagemma per il consumatore maschio, suscitando gli occhi su Internet.

Le cattive notizie (o sono buone notizie?): Hanno prodotto solo 88.000 lattine e le puoi trovare solo nei negozi di liquori al confine tra British Columbia e Alberta, in Canada, e alla festa post-corsa di domani. Ammettilo, però, sei un po ‘curioso di sapere che sapore può avere una birra yoga.

Bene, solo per divertimento, tre membri dello staff di Health – e un marito di Health! – si sono offerti volontariamente di assaggiarlo per te. Ecco cosa ha detto il nostro team al riguardo. CORRELATO: Hai la birra rimanente?

Prova queste 11 ricette Michael Gollust Research Editor, rivista Health; Scrittore e video, Zoom immagine di Health.com Foto: Michael Gollust Ad essere sincero, non sono un esperto di birra, ma ne ho provati alcuni ai miei tempi e tendo a preferire i prodotti luppolosi dei birrifici nord-orientali come Smuttynose, Peak Organic e Harpoon.

関連記事

コメント

  1. この記事へのコメントはありません。

  1. この記事へのトラックバックはありません。

CAPTCHA


ページ上部へ戻る